Recent Press Releases

 

Ricoh presenta un aggiornamento del firmware per l’ampliamento
delle funzioni delle fotocamere “GXR” e “GR DIGITAL III”

Ricoh Co., Ltd. (Presidente e CEO: Shiro Kondo) rilascerà il 28 marzo 2011 sia il terzo aggiornamento del firmare per l’ampliamento delle funzioni per la sua gamma di fotocamere digitali compatte GXR, rilasciate inizialmente a dicembre del 2009, che il quarto aggiornamento del firmware per l’ampliamento delle funzioni per la sua gamma di fotocamere GR DIGITAL III, rilasciate inizialmente ad agosto del 2009.

Tali aggiornamenti dei firmware per l’ampliamento delle funzioni sono stati sviluppati da Ricoh in risposta alle opinioni e alle richieste di un vasto numero di clienti, consultati attraverso i sondaggi proposti al momento della loro registrazione e attraverso altri canali. Questi aggiornamenti consentono ai clienti già in possesso delle fotocamere GXR e GR DIGITAL III di aggiornare i firmware in modo da includere le funzioni più recenti, per offrire loro la possibilità di migliorare le prestazioni e l’utilizzabilità delle loro fotocamere mediante l’aggiunta di nuove funzionalità e opzioni di impostazione.

Con il sistema GXR, l’obiettivo, il sensore e il processore delle immagini sono tutti montati all’interno dell’unità fotocamera, anziché all’interno del corpo, per creare un rivoluzionario sistema a unità intercambiabili che utilizza un meccanismo a slitta per il montaggio e lo smontaggio.

La GR DIGITAL III è il modello che segue la GR DIGITAL II, rilasciata inizialmente a novembre del 2007, offre un obiettivo dall’ampio diaframma F1,9 e consente di ottenere una straordinaria qualità di immagine in un corpo compatto.

È possibile scaricare gratuitamente dal sito web Ricoh il firmware per l’ampliamento delle funzioni e le istruzioni per l’utilizzo di tali funzioni.

1. Terzo firmware per l’ampliamento delle funzioni GXR

< Funzioni ampliate per tutte le unità fotocamera >

  1. Aggiunta della funzione “Scene mode” (modalità scena) per espressioni fotografiche particolari
    • L’aggiunta della modalità scena offre cinque tipi di modalità, per espandere l’espressività fotografica. È possibile scegliere tra “Soft Focus” (messa a fuoco lievemente sfocata), “Cross Process” (elaborazione incrociata), “Toy Camera” (fotocamera giocattolo), “Miniaturize” (miniaturizzazione) e “High Contrast Monochrome” (monocromatica ad alto contrasto). È sufficiente premere il pulsante di scatto per ottenere una ripresa davvero unica nel suo genere.
  2. Aggiunta della “Target Follow Function” (funzione per seguire il target) alla funzione di spostamento del target AE/AF
    • La funzione “Target follow function” è stata aggiunta alla funzione di spostamento del target, che blocca l’esposizione o la messa a fuoco su una parte specifica del soggetto fotografico. Quando la fotocamera segue il soggetto, questa funzione effettua una regolazione automatica continua basata sulla posizione del soggetto, in modo che quest’ultimo sia esattamente a fuoco nel momento in cui si desidera riprenderlo.
  3. Funzione “Reset/Cancel” (ripristina/annulla) aggiunta alla funzione di spostamento del target AE/AF
    • Premendo il pulsante di annullamento durante lo spostamento del target AE/AF, il monitor dell’immagine torna alla posizione centrale. Quando si preme di nuovo il pulsante di annullamento, viene annullata la modalità di spostamento del target.
  4. Aggiunta della funzione “Magnified playback function” (riproduzione ingrandita), che ingrandisce la parte centrale della posizione spostata del target
    • Quando si ingrandisce la schermata di riproduzione, è possibile far coincidere la parte centrale della posizione in cui è stato spostato il target AE/AF con la parte centrale dell’ingrandimento.

< Funzione ampliata solo per l’unità fotocamera GR LENS A12 28 mm/GR LENS A12 50 mm >

  1. È possibile assegnare al pulsante di zoom la funzione di correzione dell’esposizione o di bilanciamento del bianco.
    • Nelle impostazioni personalizzate dei tasti, è possibile assegnare al pulsante di zoom le funzioni di correzione dell’esposizione o di bilanciamento del bianco.

2. GR DIGITAL Ⅲ Quarto firmware di ampliamento delle funzioni

< Funzioni ampliate >

  1. Aggiunta della funzione Target Follow AF (AF seguendo il target)
    • Tenendo premuto a metà il pulsante di scatto e seguendo il soggetto impostato, questa funzione effettua una regolazione automatica continua basata sulla posizione del soggetto, in modo che quest’ultimo sia esattamente a fuoco nel momento in cui si desidera riprenderlo.
  2. Aggiunta della funzione di commutazione “AF/Target Follow AF” (AF/AF seguendo il target) al pulsante Fn.
    • La funzione “AF/AF seguendo il target” è stata aggiunta come una delle funzioni che è possibile registrare sul pulsante Fn (funzione) 1 o Fn2. Qualora il metodo di messa a fuoco sia impostato su “multi AF”, “spot AF” o “Target follow AF”, è possibile commutare il metodo di messa a fuoco tra “multi AF” e “Target follow AF”, oppure tra “Spot AF” e “Target follow AF”.
  3. Aggiunta della funzione di modifica delle impostazioni della leva ADJ. per la modalità scena
    • Quando si riprende con delle modalità scena quali “dynamic range double shot” (modalità doppio scatto con gamma dinamica), “cross process” (elaborazione incrociata) o “high contrast monochrome” (monocromatica ad alto contrasto), questa nuova funzione consente di utilizzare la leva ADJ. per cambiare impostazioni quali sensibilità ISO e qualità di immagine.
  4. Aggiunta di una funzione di selezione dell’area di cattura per l’impostazione manuale del bilanciamento del bianco
    • Quando si intende impostare il bilanciamento del bianco manualmente, è possibile selezionare l’area di cattura utilizzata come impostazione predefinita per il bilanciamento del bianco tra “Entire frame” (inquadratura intera) o “Spot”.
  5. Visualizzazione della livella elettronica per l’autoscatto
    • Quando si utilizza l’autoscatto, la livella elettronica rimane visualizzata dopo aver avviato l’autoscatto.

Page Top